L'impegno di Coop Equipe Medica
sneaker Netfit Tsugi Rivenditori Scarpe Prezzo Puma Evoknit Miglior
Verdi E Puma Bianche Dwi87qdg Scarpe Wxvaa g1PwwEq
Rivenditori Netfit Tsugi sneaker Evoknit Prezzo Puma Miglior Scarpe ×

Svezzamento

Nike Online Vendita Accessori calzature L'ultima Abbigliamento XHTwtqq Prezzo Oro Adidas Pierobellisario Adidas Prezzo It Adidas Oro Prezzo Oro Pierobellisario It It Pierobellisario FR71ZqO, realizzata dal ministero della Salute per dare a mamme e papà indicazioni semplici su come comportarsi nel momento in cui devono dare al loro figlio alimenti “complementari”, ovvero diversi dal latte, che non basta più per assicurare un pieno sviluppo. “Si deve iniziare con i cibi più facilmente digeribili e più completi dal punto di vista nutrizionale del bambino”, spiega il professor Andrea Vania, responsabile del Centro di Dietologia e Nutrizione pediatrica dell’Università La Sapienza di Roma e past president dell’ECOG, l’European childhood obesity group.

Professor Vania, innanzitutto una questione terminologica. Perché lo svezzamento o divezzamento andrebbe definito alimentazione complementare?
“Perché etimologicamente divezzamento significa ‘togliere un vizio’, quello del latte materno, ma il latte materno non è affatto un vizio. Formalmente è quindi più giusto chiamare questo periodo ‘alimentazione complementare’, in cui vengono introdotti altri alimenti a complemento, e non a sostituzione, del latte che, quando possibile, deve essere latte materno”.

Fino a quando si dovrebbe continuare ad allattare al seno?
“Sarebbe giusto continuare almeno fino all’anno di vita. Se poi la mamma è disponibile, il lavoro lo consente e continua a esserci il latte, è consigliabile allattare al seno anche oltre: il latte materno, infatti, aiuta a prevenire l’insorgere di allergie e intolleranze alimentari. Comunque, tra i 18 e i 24 mesi un bambino dovrebbe staccarsi naturalmente dal seno: questo è indice che ha avuto una corretta crescita psicomotoria e affettiva e che ha acquisito autonomia dalla madre”.

L’introduzione dei cibi solidi è spesso un momento critico per i genitori. Cosa evitare e come iniziare?
“Vanno evitate le grandi quantità di verdure a foglia verde, perché sono ricche di nitrati, che sono potenzialmente dannosi, così come sono assolutamente vietati il sale e gli zuccheri aggiunti. Per il resto, non è detto che si debba dare per forza delle pappe: l’importante è fare attenzione alle specificità nutrizionali del bambino, che sono differenti da quelle di un adulto. Si possono anche dare gli alimenti presenti sulla tavola dei grandi, purché siano preparati secondo le esigenze del bambino”.

La procedura e la tempistica sono le stesse anche per i bambini che non sono stati allattati al seno?
Miglior Tsugi Evoknit Scarpe Netfit sneaker Puma Prezzo Rivenditori“Effettivamente di loro si parla poco e i genitori spesso non sanno che fare. Non ci sono sostanziali differenze, salvo il posticipare un po’ dopo i 6 mesi l’introduzione dell’alimentazione complementare, dal momento che le formule sono più ricche di proteine rispetto al latte materno. Ma dipende ovviamente da caso a caso, secondo il grado di sviluppo del bambino: alcuni crescono di più, altri sono più piccoli”.

Come comportarsi con i cibi allergizzanti come fragole, frutta secca, crostacei e molluschi?
“Non c’è più l’indicazione di evitare nei primi periodi gli alimenti considerati allergizzanti, soprattutto se il bambino è allattato al seno. Anzi, secondo alcuni studi, l’introduzione precoce di certi cibi ne favorisce la tolleranza. È vero però che crostacei e molluschi contengono più istamina e precursori dell’istamina, che possono generare reazioni pseudo-allergiche, soprattutto cutanee”.

E quand’è che il bambino può mangiare gli stessi piatti dei genitori?
“Gli stessi piatti – intesi con la stessa composizione, quindi anche con sale o con zucchero, e preparati nello stesso modo – andrebbero introdotti solo al termine del processo dell’alimentazione complementare, ovvero dopo i 2 anni”.

Ginnastica Cotone Da In Per Scarpe Lacci Ovale E Running X70IHw

Prof. Andrea Vania
Pediatra

Dello stesso autore

Ragazza Poco Prezzo Economiche New Balance Scarpe A Running 680v3 cxwE1qt8Tt

La dieta vegana e i bambini

Gli effetti sui più piccoli di un’alimentazione priva di proteine animali, secondo l’opinione del professor Andrea Vania.

Alimentazione e bambini: consigli ed errori da non commettere

L’alimentazione da 6 a 36 mesi è troppo ricca di proteine, sale e zuccheri, ma carente di ferro: i consigli del professor Vania.

Nike Pittarello Bambino Scarpe Wfvsi4z Pittarosso Rebellious x8aqZwgYa

Articoli correlati

Come capire se un bambino sta crescendo bene

La crescita è un processo dinamico complesso che non tiene conto di un solo parametro, ma che guarda il bambino nella sua globalità.

Oro Scarpe Donna In R4 Argento Vendita Air Shox Nike Max qw4UE8pU7

I carciofi

I carciofi sono poco calorici e ricchi di fibre, vitamine e sali minerali. Stimolano la diuresi e si prestano a molte ricette.

Miglior Puma Rivenditori sneaker Evoknit Scarpe Netfit Tsugi Prezzo

Stelline spinaci e lenticchie

Un buon piatto unico grazie alle lenticchie che sono un’ottima fonte proteica

L’allattamento al seno

Il latte materno è l’alimento migliore, frutto di millenni di evoluzione, in grado di garantire al bambino l’accrescimento più armonico […]

Rivenditori sneaker Prezzo Scarpe Evoknit Miglior Puma Tsugi Netfit
720 New M720rf3 Balance Running Uomo Scarpe wS7q8x704
Balance New Gialla Fuelcell Scarpe Running Blu Uomo Scarpa Mflclbl Txxdrwa

Video

Prezzo Puma Netfit Rivenditori Tsugi Scarpe sneaker Evoknit Miglior

L'impegno di Coop

Per una corretta alimentazione dell'infanzia

Puma Di Grande Nere Su Calzature Assortimento Scarpe 0qf1wB

SIO Società Italiana dell’Obesità

Tsugi Miglior Netfit Prezzo Evoknit Scarpe Rivenditori Puma sneaker

Siti Amici

e-Coop

Miglior Puma Rivenditori Tsugi sneaker Scarpe Evoknit Prezzo Netfit
Scarpe Da Uomo Amazon Motion Ginnastica it Max Lw Air Nike qHZ1H
Scarpe Netfit sneaker Evoknit Tsugi Puma Rivenditori Miglior Prezzo